domenica 24 maggio 2009

Zucchine marinate


(questa è una ricetta che proviene da coquinaria, credo della Giuliana :-*)

Servono:

1 kg di zucchine fresche, affettate per il lungo con la mandolina
abbondante prezzemolo
2 spicchi d'aglio
3 litri d'acqua
1/2 litro di aceto bianco (io ho usato aceto di riso)
olio evo
sale e pepe

Si mette a bollire l'acqua con l'aceto, uno spicchio d'aglio e sale q.b.
Appena bolle, si buttano le zucchine e si lasciano 3-4 minuti: devono scottarsi ma rimanere croccanti.
Scolarle e stenderle su un telo ad asciugarsi, separandole bene.
Nel frattempo, tritare il prezzemolo con l'aglio.
Mettere le zucchine in un contenitore basso e largo, salarle e peparle, condirle col prezzemolo e l'aglio, abbondante olio e tenerle in frigo a riposare almeno un giorno.

Il commento della copiona: con l'eventuale olio avanzato (ma è molto difficile che si resista alla tentazione di inzupparci il pane ;-D ) si può condire una pasta o un'insalata.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

ottima ho delle zicchine fresche dell'orto del suocero.

Sei una garazia

ciao Gabriella

Barbara ha detto...

Ottime, da provare, grazie!

maggye ha detto...

Fresche e leggere... Azzeccate specialmente in questo periodo!

Anonimo ha detto...

ne ho fatte solo due per prova...che buone belle fresche le ho assaggiate adesso. la prox volta provo a sostituire il prezzemolo con la menta.

Arigrazieeeeeeeee

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin