sabato 23 maggio 2009

Limoni ripieni


(ancora piatti freddi, per questo anticipo di caldo...)

Servono:

4 grossi limoni a buccia spessa (o piccoli cedri)
1 scatola di sardine
1 noce di burro
mezza cipolla di tropea
un quarto di peperone verde
2 costole di sedano
maionese
1 uovo sodo
prezzemolo per decorare

Tritare la cipolla e tagliare a minuscoli dadini il peperone verde e farli soffriggere in un padellino insieme al burro.
Far raffreddare e mescolarvi il sedano tagliato a dadini, le sardine spezzettate e l'uovo sodo tritato grossolanamente. Incorporare due grosse cucchiaiate di maionese.
Dividere tre limoni a metà, dopo averli ben lavati. Tagliarne una fettina anche dal fondo, in modo che stiano bene in piedi sul piatto.
Svuotarli e riempirli col composto preparato.
Ricavare dall'altro limone 6 fette che verranno appoggiate sopra ai limoni ripieni, a mo di coperchietto.
Decorare con una fogliolina di prezzemolo e tenere in fresco fino al momento di servire, accompagnando con pane tostato.

Il commento della copiona: la sardina ha un sapore molto accentuato che può non piacere a tutti. In questo caso, può essere sostituita con tonno. E' un piatto scenografico (e non "coreografico" come sono soliti dire e scrivere quelli che ignorano che i limoni non ballano ;-D ) e gustoso!

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin