martedì 26 maggio 2009

Tagliatelle fredde allle erbe e salsa di pomodoro


(ho tentato di rifare a memoria una cosa che, per qualche estate, la mia mamma faceva spessissimo. Non ne ho trovato traccia nel quaderno di ricette che ha lasciato e ho provato a ricostruirla. Non so se era questa, ma gli si avvicina molto. E' un piatto freschissimo e molto piacevole con questi caldi!)

Servono:

500 gr di tagliatelle fresche (fatte in casa o del sig. Rana :-D a seconda del tempo che avete :-D )
abbondante prezzemolo
abbondante basilico
2 spicchi d'aglio
olio extravergine di oliva
salsa di pomodoro fatta con:
pomodori freschi, pelati e tagliati a pezzi, circa 800 gr, oppure 2 barattoli di salsa di pomodoro
1 costa di sedano
1 carota
1 piccola cipolla, possibilmente dolce di tropea
1 spicchio d'aglio
sale q.b.
1 cucchiaio di zucchero

Cominciare a preparare la salsa di pomodoro, mettendo a freddo tutti gli ingredienti in un tegame e cuocendo per 35-45 minuti. Far raffreddare e passare tutto al setaccio (oppure frullare col minipimer: l'importante è che la carota e la cipolla rimangano nella salsa, che deve avere una nota dolce.).
Tritare il prezzemolo con l'aglio e sminuzzare il basilico con le mani.
Cuocere le tagliatelle al dente, versarle su un grande vassoio e condirle subito con il trito di prezzemolo, il basilico e olio a piacere. Mescolare bene e far raffreddare.
Quando sia le tagliatelle sia la salsa saranno freddi, condire la pasta con la salsa, mescolare bene e porre in frigo fino al momento di servire.

Il commento della copiona: chissà se erano queste, le tagliatelle che ho rincorso per tanti anni... loro o non loro, le dedico alla memoria della mia mamma che non c'è più.

1 commento:

Giovanni ha detto...

Buonissime!!!

Parola di figlio!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin