domenica 26 aprile 2009

Pane croccantissimo alle olive nere


(io sono sempre alla ricerca di pane con poca mollica e molta crosta, perchè in casa mia sembra essere quello che piace di più. Questo è croccantissimo ed è un'invenzione... se il pane si può definire invenzione :-) )

Servono:

315 gr di acqua tiepida
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaino di miglioratore di impasti
1 cucchiaino colmo di sale
280 gr di farina bianca
230 gr di farina integrale
1 bustina di lievito di birra secco
200 gr di olive nere snocciolate, scolate dall'acqua di governo e ben asciugate in uno scottex

Io ho messo tutti gli ingredienti nella macchina del pane, olive comprese fin dall'inizio e ho usato il programma Dough/Impasto. Alla fine del programma, ho rovesciato l'impasto (molto umido e appiccicoso) sulla spianatoia e ho aggiunto poco alla volta altra farina integrale fino ad ottenere un impasto non più appiccicoso ma sempre molto morbido.
Ho diviso l'impasto in 4 parti uguali, ho modellato 4 baguette e le ho messe e rilievitare per due ore negli stampi.
Alla fine della lievitatura, soliti tagli col bisturi, solita spruzzatura d'acqua e in forno a 220° ventilato spruzzando le pareti e il fondo con acqua dopo 5 minuti e dopo 10 minuti. Cottura totale 20 minuti.

Il commento della copiona: con questo ci stava bene lo tzatziki :-) e comunque, consumare con attenzione perchè crea dipendenza :-).

Il miglioratore di impasti lievitati si fa con:
1 cup di lecitina di soia in granuli
1 cucchiaio di acido ascorbico
1 cucchiaio di zenzero secco in polvere
Si mescola tutto e si conserva, ben chiuso, in un barattolo di vetro. Si utilizza in ragione di 1 cucchiaio per ogni bustina di lievito secco o dado di lievito di birra.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin