lunedì 13 aprile 2009

Contorno di mele e scalogni

(da una delle mie mailing list)

Servono:
2 cucchiai di burro
2 grossi scalogni (3 se piccoli o medi)
1/2 kg di mele da cuocere, meglio se asprigne
1 cucchiaio di salvia fresca tritata

In una padella pesante, su fuoco medio, si fa sciogliere il burro e vi si aggiungono gli scalogni affettati sottilissimi. Si lascia cuocere una decina di minuti, mescolando spesso.
Nel frattempo si toglie il torsolo alle mele e si tagliano a spicchi non troppo sottili: la sbucciatura è facoltativa - se uso mele dalla buccia rossa, ce la lascio per dare una nota di colore.
Unire al soffritto di scalogno, unire la salvia tritata e aggiustare di sale e pepe.
Ancora 8-10 minuti di fuoco e si può portare in tavola.

Il commento della copiona: questo è un contorno inusuale, da abbinare ad un arrosto di maiale, per esempio. Piace anche a chi di solito storce il naso alla vista della frutta come ingrediente o accompagnamento di piatti non salati.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin