mercoledì 29 aprile 2009

Fragole all'olio

(per questa, mi sono ispirata ad un dessert delizioso assaggiato qualche anno da da Aimo e Nadia a Milano. Sono andata a memoria, quindi probabilmente l'originale non era così, ma è comunque sorprendente! La cannella è una mia aggiunta.)

Servono:

Ogni 250 gr di fragole mature ma sode, profumate e saporite
1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato
cannella in polvere
1 cucchiaiaio di olio di oliva extravergine toscano saporito
qualche goccia di limone o di aceto balsamico
se piace, menta fresca per decorare

Le fragole si tagliano a pezzetti e si condiscono con lo zucchero a velo, aggiungendo una spruzzata di cannella e qualche goccia di limone o aceto balsamico.
Si lasciano riposare al fresco.
Poi prima di servire, si aggiunge l'olio e si distribuiscono le fragole nelle coppette, aggiungendo un'ulteriore goccia d'olio per porzione e qualche foglia di menta.
Si serve subito.
Il commento della copiona: ho riletto oggi i commenti poco lusinghieri (e assolutamente teorici, peraltro, :-D ) che questa ricetta suscitò quando la pubblicai su un noto sito di cucina. Io ero rimasta assolutamente fulminata, da queste fragole, perchè se l'olio è buono e la frutta profumata la combinazione dei due ingredienti è strepitosa. E la cannella, che io metterei persino nelle lasagne, ci sta che è uno spettacolo.
Il consiglio della cuoca che copia è: non fatevi spaventare da procedimenti strani o abbinamenti azzardati. Lasciatevi sorprendere, in cucina, e la vostra vita si arricchirà di tante piccole felicità.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

buone le ho fatte oggi, grazie cara

gabriella

stef ha detto...

perché, non ci va la cannella, nelle lasagne???
:-D
s.

annaginger ha detto...

stef, eheheh :-*

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin