domenica 5 aprile 2009

Crumble di pere al gorgonzola

(questo l'ho trovato in una rivista francese e lo dedico alle mie amiche Marta e Tania e ai loro mariti che hanno fatto da cavie, una sera di novembre di due anni fa, sopravvivendo felicemente all'esperimento :-) )

Servono:
4 pere un po' croccanti
130 gr di gorgonzola piccante
1/2 limone
130 gr di farina
100 gr di burro
40 gr di nocciole spellate
1 pizzico di sale

Accendere il forno a 180°.
Pestare le nocciole e metterle in una terrina con la farina, il burro tagliato a dadini e un pizzico di sale. Lavorare velocemente con la punta delle dita fino ad ottenere una sorta di sabbia a grana grossa. Mettere in frigo
Sbucciare le pere, tagliarle a fettine sottili e regolari per la lunghezza e spruzzarle col succo di limone. Metterle dentro pirofiline individuali imburrate, alternandole a pezzettini di gorgonzola. Cospargerle con la pasta precedentemente preparata.
Mettere in forno e cuocere da 25 a 30 minuti, fino a quando la superficie del crumble sarà bella dorata e servire tiepido.

Il commento della copiona: come spesso mi capita, mi ero dimenticata di aver servito questo piattino come antipasto ad una cena con amici simpatici. Me l'hanno fatto tornare in mente, l'ho ritrovato e sono ben contenta di condividerlo!

2 commenti:

Alessandra ha detto...

Deve essere fantastico!
Copierò la copiona ;)

Anonimo ha detto...

e brava.Ho gia' copiato 2 ricette:il pollo che ho cotto solo al forno e la panna cotta senza panna,che se viene buona la servo a Pasqua con salsa al mou(la tua) e salsa di frutti rossi.
Le tue ricette mi piacciono molto:originali e semplici
buona Pasqua
pepa

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin