giovedì 14 luglio 2011

Un post così càpita una volta ogni 50 anni...


"I cinquant'anni sono come l'ultima ora del pomeriggio, quando il sole tramontato ci dispone spontaneamente alla riflessione.
Nel mio caso, tuttavia, il crepuscolo mi induce al peccato.
Forse per questo, arrivata alla cinquantina, medito sul mio rapporto con il cibo e l'erotismo, le debolezze della carne che più mi tentano, anche se, a ben guardare, non sono quelle che più ho praticato.
Mi pento delle diete, dei piatti rifiutati per vanità, come mi rammarico di tutte le occasioni di fare l'amore che ho lasciato correre per occuparmi di lavori in sospeso o per virtù puritana.
Non posso separare l'erotismo dal cibo e non vedo nessun buon motivo per farlo; al contrario, ho intenzione di continuare a godere di entrambi fino a quando le forze e il buonumore me lo consentiranno."(Isabel Allende - Afrodita)

Buon compleanno a me :-)

5 commenti:

rosissi ha detto...

Auguri Anna! Ti auguro di non perdere mai la voglia di sperimentare in cucina, ma non solo!

Serena ha detto...

Concordo con la Allende.
E rilancio anche con un "essere finalmente libera di essere me stessa"

Serena ha detto...

Ah, dimenticavo ma te li ho fatti già alle 4,20: Augurissimissimi!!!! :-)

Francesca_lasuafra ha detto...

ma tanti auguri ginger!!!!

ginger ha detto...

grazie care! e come ho appena scritto altrove: passata la festa, adesso comincia il divertimento vero :-)

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin