domenica 10 luglio 2011

Minestra di verdura a crudo (nasce per il bimby ma si può fare anche senza)

Questa è una ricetta che viene dal vecchio forum del bimby e che ho fatto innumerevoli volte, perchè si fa presto e le verdure crude mantengono tutti i loro profumi e sapori.
Questa è la versione un po' modificata da me, che sto facendo lo slalom tra i cibi che non posso mangiare :-)

Ho usato:
  • 2 patate
  • 1 zucchina
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • qualche foglia di bieta molto tenera o spinaci, in alternativa
  • 1 porro
  • 1 spicchio d'aglio
  • qualche foglia di basilico
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 500 gr di acqua
  • 1 dado vegetale
  • olio extravergine di oliva

Pulire tutte le verdure e tagliarle a pezzi
Mettere nel boccale del bimby le patate e tritare per 10 secondi a vel. 4.
Aggiungere l'acqua e il dado e cuocere 12 min 100° vel.1.
Al termine, unire tutte le altre verdure (eliminare i gambi delle biete e parte dei gambi di prezzemolo, fare a pezzetti molto piccoli il sedano): 1 min. vel. 4 poi portare lentamente a velocità turbo per un minuto.
Servire con olio extravergine di oliva.
Buona calda ma anche tiepida, con questi caldi...

Il commento della copiona: volendo farla senza bimby, è sufficiente cuocere la patata a pezzettini in acqua, poi versare il tutto in un frullatore potente e aggiungere il resto.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin