domenica 7 febbraio 2010

Crostata ricciolina al cardamomo con pistacchi e marmellata di rose


E' un variante di questa e profuma di giardini segreti.


Servono:
  • 100 gr di noci
  • 100 gr di farina bianca
  • 100 gr di farina integrale (o altra farina, a piacere)
  • 130 gr di burro morbido a pezzetti
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 80 gr di zucchero
  • 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino colmo di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di cardamomo
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 manciata di pistacchi sgusciati (vanno bene anche quelli salati)
  • marmellata di rose
Prelevare la scorza gialla del limone con un pelapatate, metterla nella moulinetta con le noci e due cucchiai di zucchero (tolti dagli 80 gr previsti in totale) e tritare a farina.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti, tranne la marmellata e i pistacchi e impastare velocemente a mano o nel robot, in modo da ottenere una frolla che sarà morbidissima.
Farne una palla e lasciarla riposare per una mezz'ora al fresco.
Accendere il forno a 180°.
Imburrare una teglia da 20 cm., riprendere l'impasto e stenderne 2/3 sul fondo, poi ricoprire di marmellata di rose. Su questa, distribuire i pistacchi, interi o tritati grossolanamente (io li ho lasciati interi, perchè li volevo sentire!).
Mettere il rimanente terzo dell'impasto in uno schiacciapatate e ricavarne dei piccoli vermicelli che verranno fatti cadere in modo uniforme sulla marmellata.
Infornare per 45 minuti.
Far raffreddare e spolverizzare di zucchero a velo.

Il commento della copiona: posso dirmi da sola che questa è da fuori di testa? :-)

2 commenti:

Federica ha detto...

deve essere golosissima! complimenti!

Anna Podda Zoffoli ha detto...

sì, questa è davvero buonissima! :-***

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin