sabato 27 giugno 2009

Dolce di pesche nettarine


(elaborazione di un dolce originariamente fatto con le mele)

Servono:

5 pesche nettarine dure, non sbucciate e tagliate a spicchi
160 gr di burro
180 gr di zucchero
4 uova
300 gr di farina
1 cucchiaino di estratto di mandorla amara
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 tazzina da caffè di latte
1 bustina di lievito per dolci
zucchero a velo per decorare

Montare il burro con lo zucchero, aggiungere le uova, una alla volta, gli estratti, il latte, la farina e il lievito.
Versare il composto in una teglia imburrata e affondarvi sopra gli spicchi di nettarine.
Cuocere in forno già caldo a 175° per circa 45 minuti, far raffreddare, sformare e servire il dolce spolverizzato di zucchero a velo.

Il commento della copiona: molto semplice e poco dolce, va benissimo per la prima colazione.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin