mercoledì 3 giugno 2009

Burro d'arachidi 1 e 2 (Chunky Peanut Butter e Smooth Peanut Butter)

foto
(ricette realizzate col bimby - se non lo avete, si può egualmente realizzare con un frullatore potente. Il misurino del bimby ha una capacità di 100 ml - ho pubblicato queste ricette nel vecchio forum del bimby, molti anni fa. Probabilmente si trovano ancora, in giro.)

Per il Chunky Peanut Butter servono:

5 misurini di arachidi tostate non salate
1 pizzico di sale
1/2 misurino abbondante di arachidi tostate salate
1 cucchiaino di scorza grattugiata di arancia (facoltativa)

Mettere nel boccale le arachidi salate: 5 sec. vel. 5 e tenere da parte. Inserire nel boccale le arachidi non salate e il pizzico di sale e cominciare a frullare a vel. turbo per 30 sec., fermando la macchina e raccogliendo il composto con la spatola verso le lame. Continuare così ad intervalli di 30 secondi fino ad ottenere un composto uniforme (io ci ho messo circa 3 minuti in tutto).
Unire a questo punto le arachidi salate precedentemente tenute da parte e la scorza di arancia (se si utilizza): 30 sec. vel. 2. Trasferire in un contenitore tipo Tupperware e conservare in frigo per un mese circa.


Per lo Smooth Peanut Butter servono:

2 misurini di arachidi tostate
1/2 misurino di olio d'arachidi
1 pizzico di sale

Mettere tutti gli ingredienti nel boccale e lavorare a turbo fino ad ottenere una crema liscia. Ogni 30 secondi circa fermare l'apparecchio, aprire il coperchio e raccogliere il composto dalle pareti verso le lame con la spatola. Trasferire in un contenitore ermetico e conservare in frigo.


Il commento della copiona: Il chunky peanut butter americano è quello con i pezzettini che si sentono. Quello classico, invece, è perfettamente liscio ed omogeneo.
Si può usare spalmato sul pane tostato con la marmellata ed entra in parecchie ricette. Deve naturalmente essere evitato da coloro che sono allergici alle noci in generale.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin