martedì 3 novembre 2009

Risotto allo zenzero e Menabrea

Il risotto con la birra è, per me astemia, uno dei miei preferiti: mi piace il profumo e il retrogusto leggermente amarognolo. Stasera ho usato la birra Menabrea e lo zenzero fresco: una delizia!

Servono:

  • 1 piccolo scalogno
  • 1 piccola cipolla
  • burro
  • olio extravergine di oliva
  • 500 gr di riso Carnaroli
  • una bottiglia di birra Menabrea da 66 cl.
  • brodo di pollo q.b.
  • zenzero fresco
  • sale

Ho preparato il fondo tritando finemente lo scalogno e la cipolla e facendoli dorare a fuoco basso in una noce di burro e un paio di cucchiai d'olio.
Ho aggiunto il riso e l'ho fatto tostare.
Poi ho versato la birra, tutta insieme e ho fatto asciugare a fuoco moderato.
Ho portato a cottura con il brodo e infine ho mantecato con una noce di burro, aggiustato di sale e lasciato riposare un paio di minuti.
Ho finito con una grattugiata di zenzero.

Il commento della copiona: mi ero moderata, con lo zenzero, perchè non avevo voglia di sentire proteste ;-) Ma io ne ho aggiunto ancora parecchio, nel mio piatto, a fettine... perchè io lo zenzero lo metterei persino nel caffè... :-)

2 commenti:

MarinaV ha detto...

Ah, Ginger, mica per niente ti chiami così!
Questo te lo copio immediatamente domani sera, per accompagnare un paio di sogliolette che ho in freezer - la cena della domenica è spessissimo pesce piatto, risotto e una qualche verdura cotta.

Anna Podda Zoffoli ha detto...

in realtà il nick viene dal colore dei capelli che avevo tanti anni fa... rosso campari... e così fui soprannominata :-DDD
ma per il ginger ho quasi una dipendenza :-DDD
son sicura che questo risotto ti piacerà molto, marina! :-****

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin