lunedì 21 giugno 2010

Zuppa di carote e zenzero giallo sole

Neanche fossimo in Svezia, il solstizio d'estate è stato celebrato con le galoche, il mac rosa confetto e l'ombrellino coi volant.
C'erano 14 gradi, stamattina e il sole sono giorni che non lo vediamo.
Quindi, per cena, zuppa bollente di color giallo carico... e forse è stata benaugurante, perchè là dietro le colline c'è adesso un timido ma speranzoso tramonto rosato...

Ho usato:
  • 4 grosse carote
  • 4 patate
  • un pezzetto di zenzero fresco
  • 1 scalogno
  • 1 litro di brodo vegetale
per l'olio al basilico:
  • una grossa manciata di foglie di basilico freschissimo
  • 5 gherigli di noce
  • olio extravergine di oliva

Questa è una ricetta perfetta da farsi nel bimby ed è lì che l'ho fatta, ma naturalmente si può fare anche nella pentola normale.
In entrambi i casi, si parte pelando le patate e tagliandole a pezzetti. Poi si lavano bene le carote e si spezzettano anch'esse. Lo zenzero (quantità a gusto... io lo adoro e ce ne ho messo una bella quantità) si pela e si affetta. Per ultimo, si sbuccia lo scalogno.
Si mette tutto nella pentola (o nel boccale del bimby), si aggiunge il brodo vegetale si fa cuocere mezz'ora (nel bimby, vel. 1 a 100° per 30 minuti).
Alla fine, facendo grandissima attenzione perchè le ustioni sono dietro l'angolo, si frulla il tutto fino ad ottenere una crema vellutata.
Per preparare l'olio al basilico, si frullano le foglie di basilico con le noci e circa mezzo bicchiere d'olio.
Si serve la zuppa decorandola con fettine di zenzero, nastri di carote e olio al basilico.

Il commento della copiona: io ci vivrei, di queste zuppe... le adoro, letteralmente, e ogni tanto mi piace farmi un regalo e prepararne una.
Ricetta ispirata ad una pubblicata sulla Cucina del Corriere della Sera, con modifiche mie.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Anna, ciao!!!
Che bella questa vellutata. Mi piacerebbe farla per stasera, da mangiare fredda, che ne pensi?
Però ho lo zenzero in polvere, si può fare lo stesso?
Un abbraccione.
Flaviasole

Anna Podda Zoffoli ha detto...

ciao flavia! scusa se rispondo solo ora, ma internet non funzionava...
sì, la vedo anche fredda... e anche con lo zenzero in polvere: un po' meno "limonoso" ma pizzicante quanto serve. mi farai sapere?
baci!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin