giovedì 10 giugno 2010

Risolatte alla frutta estiva

Doveva essere un piccolo dessert per fare due coccole alla famiglia durante la settimana.
Ma quando sono tornata a casa stasera, stremata dopo una giornata di lavoro classificata con grado di stanchezza 12 su una scala da 1 a 10, ho scoperto che la mia adorabile figliolanza si era fatta fuori a pranzo quello che io avevo preparato per la cena.
Come si fa a non perdonare i due amabili ragazzoni, di cui uno sotto esame di maturità e l'altro sotto esami di specializzazione all'università?
E allora il dessert è diventata la cena per me e mio marito e ce lo siamo gustati con gioia alla fine di una giornata bollente.

Ho usato:
  • 400 gr di latte
  • 120 gr di riso originario (o riso per minestre)
  • 2 cucchiai di golden syrup (si può sostituire con miele di acacia)
  • un'arancia
  • una stecca di vaniglia
  • 250 gr di yoghurt alla vaniglia
  • albicocche fresche

Ho messo il latte in un tegame, ho aggiunto la scorza di arancia grattugiata con la microplane, la stecca di vaniglia aperta e un pizzico di sale. Appena ha accennato a bollire, ho spento il fuoco, incoperchiato e lasciato in infusione per una decina di minuti.
Ho tolto la stecca di vaniglia e ho versato il riso, facendo cuocere per una trentina di minuti a fuoco basso: occorre mescolare spesso ed eventualmente aggiungere poco latte, se si asciugasse troppo che il riso sia cotto. Sarà pronto quando il latte si sarà consumato e il riso sarà tenero.
Togliere dal fuoco, aggiungere il golden syrup o il miele e mescolare bene. Far raffreddare. Questa operazione si può fare anche il giorno prima, conservando poi il riso in frigo fino al momento di utilizzarlo.
Poco prima di servire, tagliare la frutta a dadolini: io ho usato albicocche dolcissime e le ho lasciate naturali, ma si può anche dolcificare con un po' di zucchero o miele se si usa frutta acidula, come le fragole.
Riprendere il riso e mescolarvi lo yoghurt, amalgamandolo bene.
In un bicchiere, disporre uno strato di frutta, coprire con uno abbondante di riso e terminare con altra frutta.
Servire subito.

Il commento della copiona: una cena estiva, fresca e leggera... una delizia!

2 commenti:

Golosina ha detto...

Complimenti!!Davvero una ricettina originale!!La copio!Ho appena scoperto il tuo blog e penso che verrò a trovarti spesso!!Piacere di averti conosciuta!!

Anna Podda Zoffoli ha detto...

piacere mio golosina! :-)

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin