sabato 31 ottobre 2009

Crema di polenta (ricetta con dedica)


Dedico questa ricetta al mio amico Carlo di Facebook, che sta al freddo a Tirana: una crema morbida e riscaldante, perfetta per una sera in cui si ha solo voglia di comfort food.
L'idea l'ho presa da Amarillina, che la pubblicò anni fa su coquinaria e l'ho un po' modificata.


Servono:
  • 1 lt di brodo vegetale o di carne
  • 1/2 lt di latte
  • 200 gr di farina di mais fioretto
  • sale
  • avanzi di formaggio (quelli che volete e nelle quantità che volete: io usato cheddar irlandese)
  • erba cipollina

Si mette a scaldare il brodo e quando bolle si versa la farina mescolando bene con una frusta.
Si aggiunge poi il latte, si abbassa il fuoco e si fa cuocere piano piano, a pentola coperta per una mezz'ora e mescolando di tanto in tanto: inevitabilmente, la crema si attaccherà un po' sul fondo, a meno di non utilizzare una pentola antiaderente, ma non è un problema.
Nel frattempo preparare i formaggi, tagliandoli a pezzetti o grattugiandoli e incorporarli alla crema mescolando bene, poi proseguire la cottura per un paio di minuti. Aggiustare eventualmente di sale.
Versare nelle scodelle e guarnire con l'erba cipollina tagliuzzata con le forbici.

Il commento della copiona: questa si può fare anche semplicemente con acqua, invece che con brodo e addirittura usare la polenta istantanea, se si va di fretta. In ogni caso, è una delizia!

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin