domenica 4 ottobre 2009

Dolce di mele e noci al profumo di arancia e cannella

(un nome lunghissimo per un dolce che è piaciuto molto alla mia famiglia. Non è la classica torta di mele alta e soffice: è un dolce basso, perchè non ha lievito e viene cotto in una teglia da crostata bassa e molto larga. Le noci e l'arancia si accompagnano benissimo alle mele e che dire della cannella? Una torta di mele non è tale se non c'è la cannella dentro :-)
La ricetta è adattata da With Love from Darling's Kitchen).

Servono:

  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 200 gr di farina
  • 1/2 arancia, con la buccia, frullata
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 70 gr di burro fuso
  • un pizzico di sale

e ancora:

  • 2 mele detorsolate ma non sbucciate e affettate sottilissime con la mandolina
  • 3 cucchiai rasi di zucchero
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 100 gr di noci tritate grossolanamente

attrezzatura: una teglia da crostata da almeno 30 cm di diametro

Si montano le uova insieme allo zucchero con le fruste elettriche per almeno cinque minuti: devono triplicare di volume e diventare gonfie e bianche.
Continuando a montare, ma a più bassa velocità, si aggiungono la farina, l'arancia frullata e la vaniglia.
Infine, il burro fuso e il sale, incorporandoli delicatamente per non smontare il composto.
Mescolare alle mele i 3 cucchiai di zucchero e la cannella, facendo in modo che si distribuiscano uniformemente.
Rovesciare il composto nella teglia ben imburrata, ricoprirlo con le mele e infine cospargerlo con le noci tritate.
Mettere in forno già caldo a 170° e cuocere per 40 minuti.
Sfornare, fare intiepidire e sformare su una gratella da pasticceria, fino a farlo raffreddare del tutto.
Accomodare il dolce sul piatto di portata e a piacere spolverizzare di zucchero a velo.

Il commento della copiona: un dolce di mele un po' diverso dal solito e con un profumo di miele fantastico (anche se il miele non c'è :-D )

1 commento:

Maccaveggieblog ha detto...

Che idea originale, questa torta deve essere proprio buona! Mi piace molto l'idea del commento personale alla fine della ricetta, per un attimo ho immaginato davvero il profumo della torta:))

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin