domenica 13 settembre 2009

Una cena con gli amici


(fosse per me, avrei gente a cena ogni sera: niente mi rilassa come cucinare per gli amici! Quella di ieri, è stata l'occasione per salutare due amiche rientrate dalle vacanze in Giappone e fare un po' di chiacchiere a bocca piena...
A tutte le mie cavie, grazie perchè mi avete permesso di passare una giornata da ape operosa assolutamente piacevole e divertente! E grazie anche ai miei elfi preziosi: Giorgio, Giovanni, Maria e Tommaso, che mi hanno dato una bella mano e fatto sì che alle 20.00 in punto tutto fosse pronto!)

L'idea iniziale era quella di fare un buffet e il cibo era stato pensato per essere servito come tale... ma alla fine siamo riusciti a metterci tutti seduti intorno alla tavola.

Ho fatto:

Coppa di testa di Cesira
Crostini con acciughe, cipolla rossa di Tropea, zeste di agrumi e olio di pomodori arrostiti
Crostini con cipolla, arancia e tapenade di olive nere
Pane con l'olio e l'uva
Crostini di baguette al finto hummus
Gamberi e borlotti
Bicchieri di pappa al pomodoro con stracciatella di mozzarella di bufala
Terrina di roquefort e prugne
Fichi alla tapenade di olive nere
Sfoglia di prosciutto e formaggio
Grissini al sale di Maldon
Torta alla Cagnina di Romagna
Semifreddo futurista

I grissini erano solo col sale e senza sesamo, mentre nel finto hummus ho messo un po' di prezzemolo in più, per aggiungere un po' di colore.

Il semifreddo futurista è stato così ribattezzato perchè ho usato marmellata di mirtilli, che lo ha fatto diventare di un bel celeste carico. Inoltre, la consistenza era molto molle (ma al mio palato molto migliore che se fosse stato più carico di addensanti!) e il dolce tremolava sul piatto in modo piuttosto imbarazzante... :-) L'ho servito con una salsa di mirtilli, preparata con marmellata diluita in poca acqua e cotta brevemente, ma raffreddata prima di essere messa sul dolce.



Il commento della copiona: mi sono così divertita a preparare questa cena che non riesco davvero a dire altro che grazie ai miei ospiti... perchè se non li avessi invitati non mi sarei potuta divertire così!

2 commenti:

Elle ha detto...

il semifreddo futurista è uno spettacolo.. copierò alla prossima occasione:D

Anna Podda Zoffoli ha detto...

provalo anche con marmellate di colore meno inquietanti, se non vuoi rischiare ;-)

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin