domenica 13 settembre 2009

Gamberi e borlotti


(una variante della combinazione gamberi e cannellini: i fagioli erano freschi, provenienti dall'orto della mamma di una mia amica - grazie, mamma della Tania!)

Servono:

  • fagioli borlotti già cotti
  • code di gambero sgusciate e private del budellino nero
  • mezza cipolla di Tropea affettata sottilissima
  • pepe di mulinello macinato grosso
  • olio extravergine di oliva
  • vino bianco
  • prezzemolo tritato.

Ho fatto soffriggere in un tegame pesante la cipolla con poco olio e abbondante pepe nero, ho aggiunto i gamberi e li ho fatti saltare a fuoco alto, sfumandoli col vino bianco.
Poco prima che fossero cotti, ho aggiunto i borlotti con qualche cucchiaiata (due o tre, non di più) della loro acqua di cottura e ho fatto scaldare il tutto mescolando delicatamente).
Ho finito col prezzemolo tritato e ho servito tiepido.

Il commento della copiona: la combinazione legumi/crostacei è una di quelle che preferisco e i borlotti freschi ci stanno che è una meraviglia, con i gamberi :-)

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin