domenica 29 marzo 2009

Pane al semolino


foto

(ricetta mia, stavolta non copiata!)







Servono:

300 gr circa di acqua tiepida
20 gr di olio extra vergine di oliva
un pizzico di sale
1 cucchiaino di malto d'orzo (oppure di miele oppure 1 cucchiaio di zucchero)
300 gr di semolino
400 gr di farina manitoba
1 cubetto di lievito di birra fresco oppure una bustina di quello secco

Si impastano gli ingredienti con la modalità e l'aiuto tecnologico che si preferisce (macchina del pane, bimby, impastatrice, le manine sante :-D )
Si lascia lievitare un'ora, poi si sgonfia l'impasto, si divide in due parti che verranno messe in due stampi da plumcake rivestiti di carta forno o leggermente oliati.
Si mettono i due stampi in forno freddo e vi si lasciano a lievitare per un'ora circa.
Trascorso questo tempo, senza aprire il forno, si accende a 190° e si cuoce per circa 50 minuti.

Il commento della copiona: ho pubblicato la prima volta questa ricetta il 7 febbraio 2006, in un forum del bimby. Il mio commento di allora fu: questo è il miglior pane che io abbia mai fatto, fragrante, con una bella crosta croccante fuori e morbida mollica. Da allora ne ho fatti degli altri, altrettanto o forse più buoni, ma questo resta una delle mie produzioni migliori :-)

2 commenti:

cinzietta ha detto...

qq bella! ;-)
un bacio e da questo momento ci sono anche io! ciaux

simona2002 ha detto...

Mi piace anna la piega che sta prendendo questo blog :-**

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin