martedì 8 dicembre 2009

Pane guttiau


A volte mi ricordo che il mio cognome è sardo e vado a cercare qualche preparazione dell'isola dalla quale mio nonno partì, non nel secolo scorso, ma addirittura in quello precedente: era nato nel 1881 a Villamar e venne nel continente alla fine degli anni '90 del XIX secolo...

Servono:
  • pane carasau
  • olio extravergine di oliva
  • sale fino

Si spennellano i dischi di pane carasau (la carta musica...) con olio e si spolverizzano di sale fino, poi si mettono, anche impilati l'uno sull'altro, in una teglia di alluminio.
Si passano in forno fino ad averli croccanti e ben dorati, si spezzano con le mani e si servono.

Il commento della copiona: una non-ricetta per un pane così croccante e saporito che è divertente e buono da mangiare anche come salatino da aperitivo.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin