mercoledì 6 gennaio 2010

Minestra di indivia, foglie di carota e mandorle


Ancora una minestra di verdure leggerissima ma molto buona, per concludere una giornata praticamente vegetariana: questa è stata fatta per consumare le scorte del frigo!

Servono:
  • 1 cipolla
  • 1 kg di foglie di indivia
  • i ciuffi verdi di un mazzo di carote
  • una patata
  • poco olio extravergine di oliva
  • brodo di pollo
  • mandorle a lamelle

Ho soffritto in poco olio la cipolla tritata e i ciuffi delle carote stagliuzzati con le forbici, ho aggiunto la patata a pezzi (serve per dare cremosità) e dopo una decina di minuti l'indivia ben lavata e spezzata con le mani.
Ho lasciato insaporire una decina di minuti, poi ho aggiunto il brodo caldo e portato a cottura.
Alla fine, ho frullato il tutto, ma in modo grossolano e ho versato nelle ciotole individuali, completando con un po' di mandorle a lamelle e qualche goccia di olio extravergine di oliva.

Il commento della copiona: molto leggera e rinfrescante! Io adoro le minestre di verdura!

2 commenti:

Zia Elle ha detto...

bellissima questa minestra, sà proprio di toscano.....brava, te la copio!!!!!

Anna Podda Zoffoli ha detto...

:-)

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin