sabato 11 luglio 2009

Spaghetti tiepidi ai pomodorini e basilico (ovvero il Piatto Perfetto)

Ecco... se mi dovessero abbandonare su un'isola deserta con una sola cosa da mangiare a colazione, pranzo e cena per tutto il resto della mia vita, io chiederei fornitura illimitata di questi spaghetti :-D


Servono:
  • pomodori ciliegini, i più dolci che riuscite a trovare
  • basilico profumatissimo, appena colto dall'orto (o dal vaso sul balcone :-D )
  • olio extravergine di oliva, saporito ma non troppo
  • spaghetti di ottima qualità

Alla mattina, mettete in una zuppiera i ciliegini tagliati in due o in quattro, il basilico stracciato con le mani e olio: le quantità dipendono dalla fame e dalla quantità di spaghetti che verranno cotti. Niente sale! Se proprio non ne potete fare a meno, aggiungetene un poco prima di condire gli spaghetti.
Coprite e lasciate lì, senza mettere in frigo.
Un'ora circa prima di servire, cuocete gli spaghetti bene al dente, scolateli e buttateli subito nella zuppiera, rimescolando bene.
Lasciate riposare e servire tiepidi o a temperatura ambiente: e poi gustate, come avrebbe detto il povero Buonassisi, con francescana felicità.

Il commento della copiona: in un piatto come questo, l'unica cosa che conta veramente sono gli ingredienti, che devono essere freschissimi e di ottima qualità.

2 commenti:

chicco (tivoli_rm@hotmail.com) ha detto...

Ciao,

a) Mi fa veramente piacere ritrovare la frase di Picasso che avevo scritto in un mio commento campeggiata trionfalmente nel titolo del tuo blog.

b) Anche io se dovessi naufragare su di un'isola mangerei solo questo ma visto che non siamo ancora naufragati permettimi di darti un piccolo suggerimento io una specie di questo bel sughetto lo preparo fatto con passata cruda, delle olive verdi, un cucchiaio di extravergine, qualche oliva verde e qualche cappero in genere lo frullo e lo metto sugli spaghetti poco caldi... rasenta la libidine :)

Ma non mi dilungo in ricette altrimenti finisce che devo aprire un blog anche io :o)

Un saluto
Chicco

annaginger ha detto...

grazie chicco, ne terrò conto! :-*

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin