domenica 9 gennaio 2011

Insalata di arance e finocchi al cumino

Questa è stata un'aggiunta dell'ultimo momento, fatta per utilizzare un surplus di finocchi già pronti per il consumo. Di solito, questa insalata la condisco con prezzemolo e cipollina fresca, ma non avendo né l'uno né l'altra sottomano, ho rimediato con l'aggiunta di semi di cumino che, dopo aver odiato per anni, ora amo così tanto da cacciarli in qualunque piatto appena intravedo compatibilità gustativa.

Ho usato:
  • finocchi
  • arance
  • olio extravergine di oliva
  • olive nere
  • semi di cumino
  • sale e pepe

I finocchi e le erance si affettano il più sottili possibile, con la mandolina o con un coltello degno di questo nome.
Si aggiungono le olive nere e si condisce con olio, sale e pepe. Il cumino è un'aggiunta personale, che non a tutti piace, quindi può essere servito a parte.

Il commento della copiona: molto rinfrescante e molto buona se preparata qualche ora prima di essere servita, in modo che i sapori abbiano tempo di maturare e armonizzarsi.

2 commenti:

Dana ha detto...

E' un'insalata per me del cuore.
Nel senso che ho dei ricordi di mia nonna che a volte cenava
con queste arance condite. Io non le volevo neanche assaggiare. Mi sono persa parecchio.

Kiara ha detto...

Un'idea davvero originale e sfiziosa x un'insalata! Complimenti!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin