sabato 5 marzo 2011

Patate arrosto al grasso d'anatra

Non so più dove avevo letto una volta che era stata sperimentata e codificata la ricetta delle Patate Arrosto Perfette, il cui Ingrediente Magico sembrava fosse il grasso d'oca.
Ho trovato, sepolto in frigo, un barattolo di grasso d'anatra comprato in Francia la scorsa estate e ho fatto finta di non sapere che canard non significa oca.
Sempre in omaggio alla douce Provence, dove mi sono approvvigionate di cose buone e utili, ho cotto queste patate nel tian, il grande piatto di terracotta fatto apposta per andare in forno.
Le ho fatte domenica scorsa, ma poco importa...

Ho usato:

  • patate da fare arrosto
  • 2 cipolle
  • grasso d'anatra
  • spezie (sempre quello da pollo arrosto della tajine di pollo e porri, ma anche semplice sale e pepe andranno benissimo)

Accendere il forno a 220°.
Mettere sul gas una retina spargifiamma, appoggiarvi sopra il tian con due belle cucchiaiatone di grasso d'anatra e farlo sciogliere (leggasi: far sciogliere il grasso e non il tian, ovviamente... :-D ).
Pelare le patate, tagliarle a pezzi, lavarle e asciugarle.
Pelare le cipolle e tagliarle in quattro. Metterle nel tian, insieme alle patate, insaporirle con le spezie o con sale e pepe e mescolarle bene.
Mettere il tian nel forno già bel caldo e cuocere per il tempo necessario: un'ora circa, ma dipende dalla qualità delle patate.
Evitare di mescolare in cottura, ma scuotere il tian di tanto in tanto.
Servire subito, caldissime.

Il commento della copiona: non so se sono le Perfette, ma erano veramente spettacolari.

1 commento:

picetto ha detto...

Che belle queste patate, io, generalmente davo una sbollentata veloce prima di metterle al forno, voglio provare a seguire il tuo procedimente, anche se il grasso d'anatra/oca non lo troverò sicuramente, ciao
M.G.

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin