domenica 23 maggio 2010

Taschine di tagliolini agli asparagi e mozzarella di bufala


Ovvero, una frittata di pasta nobilitata :-)
Ho visto mangiare una cosa del genere in un ristorante e oggi ho provato a rifarlo, cambiando il ripieno.

Ho usato:
  • 500 gr di tagliolini freschi
  • 4 uova
  • parmigiano grattugiato
  • 400 gr circa di asparagi verdi
  • 1 mozzarella di bufala
  • olio extravergine di oliva
  • burro
  • sale e pepe

Pulire gli asparagi e tagliarli a pezzettini, separando le punte dai gambi.
Far spumeggiare in una padella un pezzetto di burro (meglio se fosse ghee o burro chiarificato), buttarvi dentro i gambi degli asparagi a pezzetti, salare e pepare. Far cuocere per cinque minuti, più o meno, poi unire le punte e terminare la cottura. Tenere da parte.
In una zuppiera, sbattere le uova intere con un paio di manciate di parmigiano, sale e pepe.
Lessare i tagliolini ben al dente, scolarli, raffreddarli velocemente in acqua corrente, scolarli ancora e buttarli nella zuppiera con le uova, mescolando bene.
Far scaldare un padellino pesante da circa 20 cm di diametro, ungerlo con un po' di burro e versarvi un quarto circa dei tagliolini. Farli rassodare bene da un lato, poi girarli e cuocere anche l'altro lato. Continuare con il resto della pasta, per ottenere 4 frittatine un po' alte.
Accendere il forno a 200°.
Tagliare la mozzarella a dadolini.
Appoggiare su metà delle frittatine un po' di mozzarella e di asparagi e ripiegarle, come se fossero omelette. Eventualmente, usare degli stecchini o degli spiedini per tenerle chiuse.
Infornare per un 15-20 minuti o fino a quando la mozzarella comincerà a filare.
Servire subito.

Il commento della copiona: buone e carine da vedere! Il ripieno può variare a piacere.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin