sabato 9 ottobre 2010

Patate all'olio di vaniglia

Questo è il modo migliore per gustare tutta la fragranza dell'olio di vaniglia.

Servono:
  • patate, possibilmente farinose a pasta bianca
  • olio alla vaniglia
  • sale (perfetto un sale dolce, tipo quello di Cervia o il rosa dell'Himalaya

L'olio va tirato fuori dal frigorifero almeno mezz'ora prima di usarlo.
Le patate vanno lavate benissimo e lessate al vapore, senza pelarle: questo è il modo migliore per cuocerle senza che si imbevano d'acqua.
Appena pronte, si mettono sul piatto di portata tagliate a metà e si condiscono l'olio alla vaniglia e il sale.
Si servono subito.

Il commento della copiona: fantastiche!

3 commenti:

ELel ha detto...

Oddio mi stai facendo venire una gola di questo olio alla vaniglia con queste ricettine che tu non hai idea!!

terry ha detto...

Davvero intrigante quest'olio alla vaniglia e abbinato alle patate! ottimo spunto!

Anna Podda Zoffoli ha detto...

ragazze, provatelo... messo sulle patate bollenti sprigiona un profuo fantastico :-)

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin