domenica 3 ottobre 2010

Croccantini per insalate o semplicemente da passatempo

Questi era un bel po' che li volevo provare, dopo averli visti in una rivista francese, ma mi mancava sempre qualche ingrediente: stamattina, finalmente, visto che nessuno mancava all'appello, li ho preparati.

Servono:
  • 1 albume non montato
  • 1 cucchiaino di semi di senape nera
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo bianco
  • 1 cucchiaino di semi di lino
  • 1 cucchiaio di semi di girasole
  • 1 cucchiaio di semi di zucca
  • 1 cucchiaio di pistacchi
  • sale e pepe

I semi si intendono già pronti per il consumo, quindi sgusciati.
Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola, salare e pepare.
Ricavare dal composto delle palline (la quantità contenuta in un cucchiaino da the) e disporle distanziate su una teglia ricoperta di carta da forno.
Infornare a 180°, meglio se ventilato e cuocere per 10 minuti.
Far intiepidire, staccare dalla carta forno e conservare in una scatola di latta.
Servono per arricchire insalate (aggiunti all'ultimo momento, affinché non si ammorbidiscano - in questa foto eccoli "ambientati" in una semplice insalata di lattuga e pomodori, condita con una vinaigrette alla moutarde ancienne), oppure si possono mangiare tel quel, come spuntino o come passatempo (occhio, però, perchè le calorie abbondano... quindi, che il passatempo sia breve ;-D ).

Il commento della copiona: oltre ad essere molto buoni, sono un modo furbo per smaltire gli albumi. Si lasciano invariate le proporzioni e si aumentano le dosi secondo la quantità di chiare a disposizione. Proverò anche a farli in versione dolce, togliendo i semi di senape e aggiungendo zucchero... restate in ascolto :-)

8 commenti:

Mirtilla ha detto...

ma che gustosi!!!
complimenti,bella ricettina :)

mari_angela ha detto...

questi sono davvero una meraviglia :)
sarà fatica smettere di mangiarne :D

Golosina ha detto...

..degli ingredienti abbastanza difficili da reperire..ma penso che la fatica..valga il risultato!!

Anna Podda Zoffoli ha detto...

@mirtilla: sì, mi ha affascinato subito!

@mari angela: confermo... ;-)

@golosina: in realtà, l'unico ingrediente veramente difficile sono i semi di senape: io li trovo solo in un negozio etnico di milano. Però si possono tranquillamente sostituire aumentando la quantità di pepe, o mettendo un po' di peperoncino.
Tutti gli altri semi si trovano facilmente, nei supermercati normali o nei negozi di alimentazione bio :-)

manuela e silvia ha detto...

Ciao! Sfiziosissimi e croccanti questi biscotti! Leggeri ma con tutti questi seminis on veramente gustosi! Un'idea che si presta per svariati menù!
baci baci

Anna Podda Zoffoli ha detto...

sarà la nostra cena stasera... con i superstiti, perchè ce ne siamo sgranocchiati un tot, oggi pomeriggio ;-DDD

Mammazan ha detto...

Ti dico solo che ho preso nota degli ingredienti che mi mancano per preparare queste sfizioserie...Domano vado a comprali!!

Anna Podda Zoffoli ha detto...

sono contenta, mammazan, mi fa molto piacere :-)

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin