domenica 19 settembre 2010

Olio alla vaniglia e suoi usi

Ho trovato questa semplicissima tecnica per preparare l'olio alla vaniglia in una rivista francese e il risultato mi è piaciuto così tanto che, dopo averlo utilizzato nella ricetta originale per la quale era previsto, ho giocato un po' e l'ho provato per altri usi.
L'odore di vaniglia è sottile e avvolgente (per anni io l'ho usato anche per profumare me stessa, lasciando dietro di me un'appetitosa scia di aroma di pasticceria...) ed è sorprendente anche in piatti in cui mai verrebbe in mente di mettere un profumo solitamente associato a creme e dolci.
L'olio alla vaniglia così preparato può avere anche altri usi, molto più sensuali, che lascio all'interpretazione e all'immaginazione di chi legge... non si vive di sola cucina, vero? ;-)

Servono:

  • 300 gr di olio alimentare di sapore neutro (io ho usato l'olio di colza, ma vanno bene anche l'olio di semi di vinacciolo o di riso)
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 barattolo di vetro con tappo ermetico

Aprire il baccello in due nel senso della lunghezza, poi tagliarlo a pezzetti con le forbici.
Metterlo dentro il barattolo e ricoprirlo con l'olio.
Chiudere bene, poi mettere il barattolo dentro un tegame, ricoprirlo d'acqua fino all'altezza del tappo e metterlo al fuoco facendo bollire per 10 minuti dal momento dell'ebollizione.
Far raffreddare il barattolo nell'acqua, poi toglierlo e conservare in frigorifero.
Tirarlo fuori dal frigorifero almeno un'ora prima di usarlo come condimento e agitare bene il barattolo in modo che i semini si distribuiscano uniformemente nell'olio.

Il commento della copiona: lo rivedrete spesso, quest'olio... ;-)

6 commenti:

simona ha detto...

Quanto mi piace ;-P

Sabrina ha detto...

IO profumo lo zucchero con lo stesso sistema, ma è interessante provare l' olio e sperimentare nuove creazioni.
Un abbraccio

Sabrina

Anna Podda Zoffoli ha detto...

simo :-*

Anna Podda Zoffoli ha detto...

@sabrina: sì quello è un classico... ma il fatto di usare l'olio amplia molto le possibilità di utilizzo:-)

ELel ha detto...

Idea carinissima e assolutamente da provare!

Anna Podda Zoffoli ha detto...

@ele: provalo e poi dimmi!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin