giovedì 12 gennaio 2012

Plumcake arancia e cioccolato (uno dei soliti post virtuosi da sgombero dispensa)

Come ogni anno - di solito capita un paio di volte, dopo le ferie estive e le vacanze di Natale - sono stata còlta dal raptus svuotadispensa e ho fatto un dolce da colazione, usando questo come base e modificando gli ingredienti per usare quello che avevo in casa.

Ho usato:
  • 130 gr di burro morbido
  • 50 gr di olio di semi di mais
  • 70 gr di zucchero di canna
  • 80 gr di zucchero semolato
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 5 uova
  • 300 gr di farina autolievitante
  • la scorza di un'arancia
  • 130 gr di cioccolata mista fondente e bianca
  • burro per lo stampo

Io l'ho fatto nel bimby, ma si può ovviamente fare a mano oppure nel robot o in una qualunque impastatrice.
Ho tritato la cioccolata con pochi colpi di turbo (devono rimanere dei pezzetti) e l'ho messa da parte.
Ho frullato lo zucchero con la scorza dell'arancia, ho aggiunto le uova e lavorato un po'.
Poi ho unito il burro, l'olio, il latte, la farina. Ho lavorato il tutto fino ad avere un impasto omogeneo, al quale ho incorporato la cioccolata.
Ho versato nello stampo da plumcake, precedentemente unto di burro, e ho infornato a 170° ventilato per 45 minuti.

Il commento della copiona: buonissimo! La combinazione arancia e cioccolato è fantastica.

1 commento:

Stefania ha detto...

Un buon plumcake
ciao

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin