domenica 8 gennaio 2012

Ancora una crostata ricciolina (profumata di mandarino e ripiena di speculoos)

L'unico dolce che faccio e rifaccio è la crostata ricciolina, perchè ho sempre in casa gli ingredienti necessari e perchè ogni volta è un successo.
Oggi ho fatto questa versione profumata di mandarino e farcita, invece che con marmellata, con una crema di speculoos che viene da qualche viaggio all'estero ed è semplicemente una libidine.
La combinazione di farina 00 e di grano duro è eccezionale, forse la migliore di tutti quelle che ho provato, perchè la frolla viene eccezionalmente croccante e fragrante.
Nel caso la crema di speculoos non sia disponibile (in Italia non l'ho mai vista), si può sostituire con una confettura di agrumi, tanto meglio se di mandarini.

Ho usato:
  • 50 gr di mandorle 
  • 50 gr di nocciole
  • 100 gr di farina 00
  • 100 gr di semola rimacinata di grano duro o farina di grano duro
  • 130 gr di burro morbido a pezzetti
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 80 gr di zucchero
  • 1 mandarino (serve solo la scorza)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino colmo di lievito per dolci
  • essenza di vaniglia
  • crema di speculoos

Accendere il forno a 180° ventilato.
Frullare la scorza del mandarino con le mandorle, le nocciole e lo zucchero e tritare a farina.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti, tranne la crema di speculoos e impastare velocemente a mano o nel robot, in modo da ottenere una frolla che sarà morbidissima.
Imburrare una teglia da 20 cm., stendere 2/3 dell'impasto sul fondo, poi ricoprire con la crema di speculoos.
Mettere il rimanente terzo dell'impasto in uno schiacciapatate e ricavarne dei piccoli vermicelli che verranno fatti cadere in modo uniforme sul ripieno.
Abbassare il forno a 170° e infornare per 45 minuti.
Far raffreddare e servire.

Il commento della copiona: profumatissima, natalizia, direi!


1 commento:

MONIA ha detto...

mmmm che bonta', la giornata ha una marcia in piu' con questa crostata!! buon inizio settimana ^-^

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin