martedì 26 aprile 2011

Un menu pasquale (post pigro ma doveroso con appendice disintossicante))

Sta male se dico che mi è passata la voglia di cucinare? Voglio dire, cucinare come terapia antistanchezza, antignegna, antimalinconia, antinostalgia.
Non ho voglia, punto e basta.
La tentazione di mettere a tavola una minestrina col dado e passare il pomeriggio di Pasqua stesa a leggere su un prato c'era ed era fortissima.
Poi, il tempo ha deciso di congiurare contro di me e si è girato al brutto, così mi sono messa ai fornelli e non è stato neanche male.
Però. al pomeriggio, sono andata comunque in campagna a camminare: non ho letto, ma ho fatto qualche foto agli ultimi fiori primaverili. Come questa qua.

Il menu di oggi (ogni piatto linkerà alla ricetta, appena avrò voglia di scriverle):


E per cena, una zuppettina disintossicante di verdure fresche e orzo.

Buona Pasqua in ritardo!

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin