mercoledì 17 aprile 2013

Frullato di frutti di bosco e yogurt (colazione, ma anche merenda fresca)

Adesso che è arrivato il tepore primaverile - ed è arrivato tutto insieme - la mattina a colazione ho voglia di roba fresca. In attesa di ricominciare a svegliarmi con l'anguria, ho sostituito il tè bollente e i biscotti con un frullato fatto al momento, che mi serve pure per smaltire una quantità di frutti di bosco surgelati, comprati in un momento di paura per il futuro e di pulsioni be prepared in vista della fine del mondo.

Servono:
Frullato di yogurt e frutti di bosco
  • 1 bicchiere di quelli della nutella di frutti di bosco surgelati 
  • 1 bicchiere di yogurt magro
  • il succo di un'arancia appena spremuta
  • un po' di fruttosio o di succo di agave, se è troppo aspro
  • qualche mandorla con la pelle

Si mette tutto, tranne le mandorle,  nel bicchiere del frullatore e si frulla. Poi si serve subito con le mandorle intere. Fine della ricetta. Buona colazione!

Il commento della copiona: se i frutti surgelati sono troppo freddi, conviene lasciarli scongelare tutta la notte in frigorifero, prima di usarli.

Nessun commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin