lunedì 5 aprile 2010

Lasagne alle verdurine e gamberetti nella crockpot o slowcooker


Da quanto non cucino? Tanto, a vedere l'ultimo post che ho pubblicato...
Ci sono stati, come al solito, molti pranzi e cene in autogrill o al ristorante, se andava bene...
Un po' d'influenza, che mi ha tolto la voglia di stare ai fornelli...
Molta cucina di sopravvivenza, quotidiana e non indimenticabile...
Un paio di esperimenti che hanno sfiorato il disastro e sui quali voglio stendere un piumino pietoso...
In questo periodo, i pasti migliori sono stati quelli preparati da mio marito e dai miei figli...

Stamattina, ho deciso di invertire la tendenza e ho messo insieme un pranzo pigrissimo con le poche cose che avevo in frigo e in freezer... neanche la spesa, avevo fatto, sabato...
Ma il risultato è stato ottimo, e quindi condivido volentieri :-)

Ho usato:
  • 250 gr di sfoglia fresca per lasagne già pronta (quella della Lidl, ottima!)
  • 1 kg di verdure miste surgelate (carotine, fagiolini, piselli e mais - ancora Lidl)
  • una besciamella fatta con 100 gr di farina, 60 gr di burro, 750 ml di brodo vegetale e 250 ml di latte)
  • 500 gr circa di gamberetti surgelati
  • un cucchiaio di curry
  • poco olio extravergine di oliva
  • poco burro
  • 2 spicchi d'aglio
  • dado vegetale
  • 100 gr di parmigiano grattugiato

Ho usato la slowcooker o crockpot, ma naturalmente si può fare anche in una normale teglia in un normale forno, adattando i tempi di cottura.
Ho cominciato con l'insaporire i gamberetti in un paio di cucchiaio d'olio, insieme agli spicchi d'aglio in camicia, schiacciati sotto il palmo della mano. Qualche minuto prima di ritirarli dal fuoco, li ho insaporiti con il curry e li ho tenuti da parte.
Nel frattempo, ho messo un ampio tegame le verdurine ancora surgelate insieme a due noci di burro, una tazza d'acqua e un po' di dado vegetale. Ho fatto cuocere a fuoco medio-alto, fino a quando l'acqua si è asciugata: le verdure devono restare croccanti.
Preparata anche la besciamella, ho unto bene il tegame della slowcooker (uso sempre lo staccante spray per pasticceria) e ho iniziato ad assemblare la lasagna, alternando strati di pasta, verdurine, gamberetti, besciamella e parmigiano fino ad esaurimento degli ingredienti.
Ho fatto cuocere tre ore su high.
Sarebbe bene lasciarla riposare un po' prima di servirla, perchè i sapori maturino e gli strati si assestino: mangiata stasera era molto migliore di quella del pranzo.

Il commento della copiona: si fa presto a farla ed è molto buona, anche senza gamberetti. Si può fare, volendo, anche con il minestrone surgelato invece delle verdurine :-)

2 commenti:

Federica ha detto...

che buona!! complimenti!

CucinaItaliana ha detto...

Ciao!

E' partito il Contest di Aprile de LA CUCINA ITALIANA: LA FOCACCIA!
Partecipa anche tu ed invita i tuoi amici di blog.

Per info:

http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

Scade il 10/05/10

Buon Lavoro!

La Redazione Online

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin